Post sul blog

Abbiamo vinto il primo premio....evviva!!

Post aggiunto da antonia teatino il 27 Ottobre 2011 alle 20:20

PORTA LA SPORA SETTIMANA NAZIONALE DAL 16 AL 26 APRILE 2011

SITO UFFICIALE PORTA LA SPORTA

Ritorna la Settimana Nazionale Porta la Sporta



Nell'anno in cui è entrato in vigore un divieto per i sacchetti di plastica la campagna Porta la Sporta  celebra il suo secondo anno di…

Continua

Post aggiunto da antonia teatino il 2 Aprile 2011 alle 14:55

22 marzo 2011 Giornata mondiale dell'acqua

o2 italia con L'istituto Comprensivo G. Marconi di Pace del Mela oggi promuove una campagna informativa sul risparmio… Continua

Post aggiunto da antonia teatino il 22 Marzo 2011 alle 16:28

OPEN DAY 29 gennaio 2011

Post aggiunto da antonia teatino il 29 Gennaio 2011 alle 12:24

Forum

PORTA LA SPORTA SETTIMANA NAZIONALE DAL 16 AL 26 APRILE 2011

PARETECIPA…Continua

Iniziata da antonia teatino 2 Apr 2011.

Portatori d'acqua 3 Risposte 

eccovi un esempio di…Continua

Iniziata da antonia teatino. Ultima risposta di antonia teatino 24 Gen 2011.

chi ha voglia di approfondire i temi cari ai nostri corsi...

scarica il catalogo per farti venire voglia di leggereeee....http://www.altreconomia.it/libri/catalogo_AE.pdfContinua

Iniziata da antonia teatino 23 Mag 2010.

Consigli per una scuola sostenibile

vi consiglio un libro per iniziare..Continua

Iniziata da antonia teatino 10 Mar 2010.

AUGURI DI BUON NATALE A TUTTI VOI

Compleanni

Compleanni di domani

 

Attività Recenti

Le 5 regole del pic-nic ecosostenibile


a tradizione della gita fuori porta per il giorno del Primo maggio è avallata anche dalla stima effettuata dalla Coldiretti che calcola in tre milioni gli italiani che trascorreranno il giorno del primo maggio in compagnia di parenti e amici con pic-nic al lago, al mare o nel verde.

E allora, se fate parte anche voi del nutrito gruppo di italiani che, preparato il fagotto o il più romantico cestino con le pietanze (magari quelle suggerite nel nostro menù vegano proposto per l'occasione) domani passerà una bella giornata all'aria aperta, non resta che rispolverare qualche eco- regola per un pic-nic di tutto rispetto, all’insegna dell’eco-compatibilità.

* Regola numero uno: cercate di arrivare sul luogo del pic-nic in bicicletta, con i mezzi pubblici o, se potete, a piedi. La giornata sarà molto più intensa e divertente!
* Regola numero due: scegliete aree attrezzate ed evitate di accendere il fuoco inutilmente! Se ci sono altre persone che stanno già cuocendo, aggregatevi e condividete i “fornelli”!
Prima di lasciare l’area attrezzata, accertatevi che il fuoco sia spento; in caso contrario coprite la brace con della terra.

* Regola numero tre: preparate cibi con ingredienti tipici del vostro territorio, a chilometri zero, e acquistate prodotti senza troppi involucri, meglio se sfusi.

* Regola numero quattro: se vi avanza del cibo che sapete di non poter riciclare in nessun modo (ma siete proprio sicuri?) potete scavare una buca nel terreno e metterci dentro tutti i rifiuti organici
.

* Regola numero cinque: usate tovagliette, bicchieri, piatti, tovaglioli e in generale, stoviglie biodegradabili; ricordatevi di raccogliere tutto prima di andare via e di gettarli negli appositi secchi per la raccolta differenziata.

(tratto da www.greenme.it)

 
 
 

Comunità virtuale, di scambio per i laboratori di educazione ambientale scolastici. Dedicato ai genitori dei ragazzi che lo realizzano.

© 2016   Creato da antonia teatino.   Tecnologia

Segnala un problema  |  Termini del servizio